Home | Altro | Assenteismo sul lavoro, denunciati direttore Asl e tre dipendenti

Assenteismo sul lavoro, denunciati direttore Asl e tre dipendenti


Pratola Peligna. Si recavano sul posto di lavoro, timbravano il cartellino e poi uscivano a fare la spesa, andare in palestra o sbrigare le faccende di casa. E’ questa l’accusa mossa dalle Fiamme Gialle a tre dipendenti della Asl Avezzano-Sulmona-L’Aquila, operanti nel distretto di Pratola Peligna. Il direttore del distretto, S.L.C., è finito anch’egli nei guai per non aver provveduto a controllare i suoi sottoposti e non aver fatto nulla per impedire che usufruissero dell’estrema flessibilità dell’orario di lavoro.

Abuso d’ufficio e concorso nel reato di truffa sono le denunce a carico del direttore, mentre i tre adesso sono finiti nel mirino dell’opinione pubblica che inevitabilmente collega i disservizi, le lunghe fila ed i costi della pubblica amministrazione all’assenteismo dei suoi dipendenti.

I controlli ed i pedinamenti, durati alcuni mesi,  sono stati condotti dalle Fiamme Gialle coordinate dal comandante Luigi Falce. L’inchiesta è coordinata dal sostituto procuratore Aura Scarsella.

 

Redazione IlFaro24.it

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

Città Sant’Angelo, lista civica Responsabilità Comune:” Si dimmetta l’Amministratore Unico della Linda Spa”

“I Consiglieri comunali della lista civica ‘Responsabilità Comune’ chiedono oggi le dimissioni immediate di Guido …