Home | News | Cronaca | Carsoli. Sorpreso a rubare metallo in un deposito delle Ferrovie: arrestato.

Carsoli. Sorpreso a rubare metallo in un deposito delle Ferrovie: arrestato.


Carsoli. Si era recato presso un deposito delle Ferrovie dello Stato in procinto di rubare metalli, ma una pattuglia lo ha notato ed ha provveduto subito a portarlo in arresto. E’ successo a Carsoli dove Alfonso De Liquori, 46enne di Magliano dei Marsi con precedenti per furto, truffa, porto abusivo di armi, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni, rapina e altro, stava caricando sulla sua auto, una Opel corsa parcheggiata poco lontano, metallo di proprietà delle ferrovie.

I militari di pattuglia hanno visto un uomo che scavalcava la recinzione e si sono avvicinati con cautela. La scena non presentava dubbi e a quel punto sono intervenuti bloccandolo. Poi perquisendo l’auto i militari hanno trovato altri attrezzi per lo scasso.

Tredici piastre, diciassette caviglie, undici chiavardini, nove cappellotti: si tratta di materiale utilizzato per l’ancoraggio delle rotaie. Questa la refurtiva recuperata dai Carabinieri della Stazione di Carsoli, il tutto per un peso di quasi due quintali. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari, mentre l’uomo è stato condotto agli arresti domiciliari.

 

Redazione IlFaro24.it

 

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

MANOPPELLO. SCARDINANO LA CASSA AUTOMATICA CON UNA PALA MECCANICA E FUGGONO CON IL BOTTINO

Scardinano la cassa automatica del distributore, portandosi via il denaro. Il fatto è accaduto a …