Home | News | Cronaca | GIALLO SULLA MORTE DELLA GIOVANE MARIANGELA MANCINI, POTREBBE TRATTARSI DI UN OMICIDIO 

GIALLO SULLA MORTE DELLA GIOVANE MARIANGELA MANCINI, POTREBBE TRATTARSI DI UN OMICIDIO 


 

Approda anche nella nota trasmissione “Quarto Grado” in onda su Rete 4, il caso di Mariangela Mancini, la giovane 33enne  trovata morta in un bosco di Borgorose.

Con l’avanzare delle indagini pare sempre più avvalorata l’ipotesi dell’omicidio, sembrerebbe infatti , che Mariangela non sia stata uccisa nel bosco, a darne prova i suoi vestiti che erano asciutti al momento del ritrovamento nonostante  durante la notte avesse piovuto .

Sembrerebbe inoltre che sia l’elicottero dei vigili del fuoco, sia suo fratello, impegnati sin dall’inizio nelle ricerche,  non abbiano notato il corpo esanime  della giovane donna se non il giorno successivo alla scomparsa.

Molte incongruenze dunque per un caso che inizialmente aveva fatto pensare al suicidio ; dall’autopsia effettuata sulla donna è infatti emerso che la quantità di acido muriatico rinvenuto nel suo organismo ,  non sarebbe stata sufficiente ad ucciderla .

 

 

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

M5S, Biagio Solimeo: “Controlleremo l’attività amministrativa degli uffici del Comune di Avezzano”

Riceviamo e pubblichiamo   Grazie alla presenza, nell’emiciclo avezzanese, del consigliere portavoce del MoVimento5Stelle Francesco …