Home | News | Cronaca | Operazione antidroga Hummer: coinvolto anche un minorenne

Operazione antidroga Hummer: coinvolto anche un minorenne


Tagliacozzo. C’è anche un minorenne tra le persone coinvolte nell’operazione antidroga denominata “Hummer” scattata un paio di giorni fa nella Marsica e che ha visto coinvolti molti giovani, tra arresti, domiciliari e denunce. Tutto era iniziato con la denuncia di una mamma che non ce la faceva più a vedere suo figlio tornare a casa frastornato  per l’utilizzo di stupefacenti e che aveva quindi chiesto aiuto alle forze dell’ordine.

Le indagini si sono intensificate grazie all’utilizzo di telefonate ed sms tra i venditori ed i loro clienti, intercettati dai militari. Gli scambi commerciali avvenivano nei pressi di noti locali di Tagliacozzo, nonché fuori dagli edifici scolastici  e nella Piazza dell’Obelisco. L’operazione è una delle più grandi retate antidroga che si siano registrate negli ultimi anni, soprattutto per l’ingente numero di persone coinvolte, residenti tutte tra tagliacozzo, Magliano, Luco dei Marsi ed Avezzano.

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

AVEZZANO PIANGE LA SCOMPARSA DI REMO DE ANGELIS, STORICO MAESTRO DI ARTI MARZIALI

La comunità avezzanese piange la scomparsa di Remo De Angelis affetto da un male incurabile. …