Home | Abruzzo | Chieti | Vastese Beach Soccer sconfitta da Pisa, Lazio e Viareggio

Vastese Beach Soccer sconfitta da Pisa, Lazio e Viareggio


VASTESE BEACH SOCCER SCONFITTA A VIAREGGIO DA PISA, LAZIO E VIAREGGIO. IMPORTANTE VINCERE A SAN SALVO NELLA 3° TAPPA PER LA SALVEZZA

Si è conclusa ieri la tre giorni viareggina dedicata alla II tappa del Campionato Aon di beach soccer LND.
Tre giornate in cui non sono mancati i colpi di scena nei match tra le 18 squadre in gara dei gironei A e B. Si sono viste grandi sfide condite anche dalla tensione agonistica di chi vuole esserci nelle finali di San Benedetto e ha cercato di mettere in cassaforte la qualificazione o punti d’oro prima dell’ultima e decisiva tappa.

Ora il girone B sarà di scena a Catanzaro per concludere i giochi e vedere chi approderà alle finali, mentre il girone A dal 28 al 30 a San Salvo nella beach arena allestita in ricordo di Andrea Marinelli e Domenico Castrignanò, due ragazzi vastesi scomparsi prematuramente a causa di un incidente stradale.

I biancorossi dopo le due sconfitte della prima tappa a Firenze contro No Name Nettuno Sambenedettese hanno provato a far punti a Viareggio ma sapevano da subito che sarebbe stata una tappa complicata considerando lo spessore e il livello tecnico e d’esperienza in campo delle tre avversarie Viareggio, Pisa e Lazio. Tre team che sicuramente sono in lotta per la vittoria anche del campionato e che hanno campioni e nazionali che in un attimo possono cambiare le sorti del match e fare la differenza. Vastese BS che ha provato con tutte le proprie energie ma ha trovato davanti a sè tre giganti del beach soccer 2017.
Nel primo match contro i padroni di casa del Viareggio i biancorossi sono usciti sconfitti per 9-2. Padroni di casa che hanno spesso regalato spettacolo con giocatori come Gori e Remedi per nominare solo due tra gli italiani fortissimi presenti nel team.
Sabato i ragazzi guidati da mister Andrea Sabalino in campo nell’ultima partita di giornata alle 19.15 hanno perso contro il Pisa per 6-1.
Nella terza e ultima giornata Vino e compagni se la sono visti contro la Lazioche, con il dente avvelenato dalla sconfitta del giorno prima contro il Brescia guidato da un Meier stratosferico, e sono stati sconfitti per 6-2. In rete al 2,30 i biancocelesti con Pampero. Assedio Lazio e raddoppio al 6,37 per via di un autogoal.
2-0 dopo il primo tempo. Nel secondo la Vastese ha accorciato le distanze con un goal del giovane Maccione con un bel tiro al volo ma la Lazio ha subito ristabilito le distanze portandosi sul 3-1. Savarese ha poi portato i laziali sul 4-1. Successivamente lo stesso Savarese si è visto parare un rigore da Cianci. I vastesi in goal con Maccione al 6,30 per il 4-2. Ancora Pampero per la Lazio al 7,40 (5-2). Ha chiuso poi i giochi Bernardo al 9,40 (6-2).

Ora i punti necessari per la salvezza passeranno proprio dalla tappa interna di San Salvo. Davanti al proprio pubblico i biancorossi dovranno sfoderare tre bellissime prestazioni e cercare di conquistare l’obiettivo minimo.
La Vastese BS giocherà venerdì 28 luglio alle ore 18.15 contro il Romagna BS, sabato 29 luglio alle 18.15 contro il Livorno BS e domenica 30 luglio alle 18.15 contro il Brescia.

 

Tiziana Smargiassi

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

SCOMPARSA DEL VICE SINDACO DI LANCIANO. IL CORDOGLIO DELL’ UDC

“Se ne è andato innanzitutto un amico, un uomo capace e determinato, doti che aveva …