Ultime notizie
23 July 2017

Teatro dei Marsi, presentata la stagione di Prosa

Nella sala consiliare del Comune di Avezzano, alla presenza del sindaco Giovanni Di Pangrazio e dell’assessore alla Cultura Fabrizio Amatilli, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della stagione di Prosa 2016- 2017, che si terrà al Teatro dei Marsi. Presenti i componenti dell’Ufficio del Teatro, coordinati da Giampiero Nicoli: Lino Guanciale, Daniele Paoloni, Aleandro Mariani, Luca Di Nicola, Stefano Guarracini e Roberta Di Pascasio. “Si tratta di un gruppo di giovani e valenti professionisti – ha sottolineato il sindaco Giovanni Di Pangrazio -, che è stato prescelto per elevare il livello culturale della nostra città e dell’intero comprensorio. Sulla scorta dei risultati raggiunti, devo dire che la scelta dell’amministrazione comunale è stata non solo opportuna, ma sicuramente azzeccata al cento per cento. All’interno dell’Ufficio del Teatro vi sono persone del calibro di Lino Guanciale, l’attore del momento, che anima le trasmissioni televisive Rai in prima serata, con un indice d’ascolto da record. Ciò ci permetterà di inserirci nel circuito dei teatri più attivi e importanti d’Italia. Un vero e proprio salto di qualità – ha dichiarato il sindaco Di Pangrazio ,- che dopo dieci anni di attività ha segnato la definitiva maturazione del nostro prolifico settore artistico-culturale”. Il coordinatore, Giampiero Nicoli, ha elencato e illustrato, con dovizia di particolari, gli spettacoli inseriti nel nutrito calendario di appuntamenti. Dodici in tutto, con la partecipazione di compagnie di grande richiamo tra le protagoniste del panorama teatrale italiano, nonchè la presenza di attori di lungo corso e giovani talenti emergenti. Si parte martedì 8 novembre e si concluderà il 10 aprile 2017.

Assieme alla rassegna della Prosa, il Teatro dei Marsi ospiterà spettacoli organizzati dal Teatro Il Lanciavicchio e da Harmonia Novissima, per quanto riguarda la musica.

Nel corso dei vari interventi, è stato, altresì, puntualizzato, da parte dei componenti dell’Ufficio del Teatro,  “La libertà e l’autonomia di gestione accordata dal sindaco all’Ufficio del Teatro”.

20161001_113606 IMG-20161001-WA0027-1