Ultime notizie
25 June 2017

Aggiornamento: l’uomo investito a Cerchio è in condizioni gravi

Scende alla fermata del bus e mentre attraversa la Tiburtina viene travolto da un’auto. È gravissimo un 53enne di Cerchio, Rocco Tucceri, ricoverato inizialmente all’ospedale di Avezzano ed ora trasferito a L’Aquila per maggiori accertamenti. L’incidente è avvenuto intorno alle 21.15 di ieri nel territorio comunale di Cerchio, nei pressi del bivio. Stando ad una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, l’uomo è stato travolto da una Lancia Y10 guidata da una donna di Pescina. «Non l’ho visto, era buio» avrebbe detto la guidatrice ai primi soccorritori. L’automobilista, sotto shock, è rimasta illesa. Le condizioni di Tucceri sono apparse subito molto gravi. L’uomo è stato scaraventato a diversi metri di distanza, dopo essere finito contro il parabrezza della vettura, e ha perso i sensi. La Lancia Y10, a detta di alcuni testimoni, non procedeva a velocità elevata, tanto che si è fermata dopo alcuni metri. Nella zona dell’impatto c’è un solo lampione e l’illuminazione è piuttosto scarsa.

Sul posto è arrivata l’ambulanza del 118 che ha portato il 55enne di Cerchio al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano. I carabinieri della stazione di Trasacco, agli ordini del luogotenente Armando Croce, hanno eseguito i rilievi, insieme ai militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Avezzano. Dal vicino bar sono arrivate anche alcune persone che hanno sentito il rumore dell’impatto. Rocco Tucceri, che lavora in una ditta di pulizie che svolge i suoi servizi sui pullman della Tua, è molto conosciuto in paese. A Cerchio sono ore di apprensione e Tucceri, secondo alcune voci, sarebbe ricoverato a L’Aquila in coma farmacologico.

 




Alcuni dei nostri corsi