Ultime notizie
27 April 2017
Foto Il Centro

Anziana vive nel camper, picchiata per 250 euro

Pescara. Aggressione con furto a Pescara ai danni di una anziana di 76 anni, a cui sono stati portati via 250 euro. La donna, come riportato da Il Centro, vive con il marito, il quale cammina con le stampelle, in un camper. I due riescono a sopravvivere grazie all’elemosina e vivono nell’area di risulta, dove è parcheggiato il loro mezzo.

L’altro giorno, due uomini hanno approfittato del fatto che la donna fosse sola e sono entrati nel camper in cerca di soldi. La povera anziana, di origine ungherese, è stata picchiata, tanto da dover ricorrere poi alle cure del pronto soccorso, portandole via 250 euro.

A dare l’allarme è stato il marito, che si è rivolto alla polizia ferroviaria. La donna è stata medicata con 30 giorni di prognosi. Ad aggredirla due uomini, di cui al momento non si hanno tracce.

Foto Il Centro

Foto Il Centro

Redazione ilfaro24.it