Ultime notizie
27 May 2017

Canistro, il Sindaco Di Paolo si esprime sulla chiusura dello stabilimento Santa Croce

Appello del Sindaco di Canistro Antonio Di Paolo ai vertici della Regione Abruzzo per la tutela dei livelli occupazionali dello stabilimento dove si produce l’acqua minerale Santa Croce. “La situazione è drammatica e l’amministrazione comunale è molto preoccupata-commenta il primo cittadino di Canistro-dopo otto anni di vertenza, si è arrivati alla decisione della Regione di chiudere l’adduzione delle acque, che ci sarà tra pochi giorni.”. “Come Comune-ha proseguito Di Paolo-abbiamo chiesto di prorogare la concessione delle acque per la salvaguardia dei lavoratori: chiediamo che la concessione venga momentaneamente data al Comune, in attesa che la vicenda si definisca chiaramente. In settimana-ha concluso il Sindaco- convocherò un tavolo di lavoro con tutti i sindaci del contratto di fiume in modo da lanciare un appello al governatore Luciano D’Alfonso”.

 

Stefano Sisti