Ultime notizie
25 June 2017

CELANO. BONIFICATA DISCARICA ABUSIVA

Materassi, bottiglie di vetro e di plastica e numerosi sacconi pieni di ogni genere di rifiuti indifferenziati. Tra l’altro, anche scarpe con tacchi a spillo e oggetti vari da donna.

Sono settecento chili i rifiuti indifferenziati raccolti dalla squadra di operai della Tekneko, a lavoro vicino al cimitero di Celano, nell’area che circonda il Rio Pago.

Gli addetti della società che gestisce la raccolta dei rifiuti di Celano, presieduta dall’imprenditore Umberto Di Carlo, hanno ripulito il letto del fiume, dove era stato gettato di tutto.

Si tratta di una zona molto frequentata anche dagli sportivi, oltre che da chi vi si reca per far visita ai propri cari, in quanto da qualche anno sono stati tracciati dei sentieri.

Gli operai hanno lavorato tirando con delle corde i rifiuti più pesanti, poi caricati su diversi mezzi.

L’obiettivo della bonifica del Rio Pago è stato fissato più volte anche dal sindaco Settimio Santilli, sempre attento alla cura e alla pulizia della città, soprattutto nei punti più a rischio di discariche abusive.

20161215_105734 20161215_105742 20161215_105744 20161215_105839 20161215_105850 20161215_105931 20161215_105955 20161215_110006 20161215_110030 20161215_110110 20161215_110120 20161215_110121 20161215_110208 20161215_110258 20161215_110306 20161215_110310 20161215_105549 20161215_105616 20161215_105633 20161215_105649 20161215_105722




Alcuni dei nostri corsi