Ultime notizie
22 July 2017

De Angelis proclamato sindaco: “Non abbiamo più nemici, coalizione inclusiva per lavorare insieme”

Gabriele De Angelis è ufficialmente il nuovo sindaco di Avezzano. Il passaggio di fascia da Giovanni Di Pangrazio al neo primo cittadino è avvenuto pochi istanti fa in aula consiliare. Come vi abbiamo raccontato poco fa, il consiglio ha fatto prevalere il principio di governabilità ed ha assegnato 15 consiglieri alla maggioranza e 9 alla minoranza.

“Dopo aver ricevuto la fascia tricolore, queste sono state le prime parole ufficiali di De Angelis da sindaco di Avezzano: “Questo segno distintivo che sto indossando adesso ha un peso enorme, quello della responsabilità che mi ha attribuito la città. E’ stata una competizione incredibile. Questa fascia, con me, è indossata da me e da tutti voi che mi avete sostenuto in questo progetto. I nostri avversari non esistono più, li abbiamo assorbiti e sono i nostri amici, la nostra coalizione è inclusiva, dobbiamo garantire la continuità amministrativa di tutte quelle cose che sono state fatte in passato nell’interesse della città. Bisogna subito rasserenare gli animi che di solito si accendo, anche in modo eccessivo, in una campagna elettorale: curerò questo aspetto in prima persona. Dobbiamo far diventare questa città bella. Devo ringraziare tutti voi, i miei sostenitori, i cittadini di Avezzano, i candidati della coalizione “Insieme” che con me indossano questa fascia. Grazie, infine, a tre donne e attraverso loro a tutte quelle che erano impegnate con me in questa avventura: mia madre Francesca e le mie figlie Nicole e Gaia. Grazie al presidente del Tribunale e alla sua commissione per il duro lavoro svolto che ha portato a questa conclusione, a noi molto gradita. Saluto e ringrazio Giovanni Di Pangrazio, sindaco uscente, dicendo che così come abbiamo, in passato, trovato la possibilità di trovare delle sintesi utili ed importanti per fare delle cose di valore per la città, così sarà anche nel futuro. Lo invito a collaborare con tutti quanti noi, Avezzano ha bisogno di andare velocemente avanti. Vi ringrazio, abbiamo tante cose da fare e dobbiamo andare a lavorare.”

 

 

 

 

 

 

 

 

Redazione ilfaro24.it




Alcuni dei nostri corsi