Ultime notizie
29 May 2017

DICHIARAZIONI SINDACO GIOVANNI DI PANGRAZIO

Come cittadino e uomo delle istituzioni ho svolto e svolgo la mia attività con grande rispetto delle norme che regolano il comportamento democratico nel nostro Paese. Ho piena fiducia nelle garanzie processuali, al fine di chiarire di aver agito nel massimo rispetto della legalità.
Sono sereno perché ho fiducia nella magistratura e perché credo fermamente nella giustizia del nostro Paese. La mia serenità è alimentata dalla consapevolezza che ogni mio pensiero, progetto, azione sono ispirati al bene della Comunità che amministro e rappresento.
Con questo spirito ho accolto la decisione da parte del Gup di L’Aquila degli addebiti a me ascritti. Allorché la Magistratura decide che sono necessari ulteriori approfondimenti e una lettura più esaustiva della documentazione alla base dell’azione giudiziaria e se il soggetto sa di aver agito nella legalità, come nel mio caso, la decisione va interpretata come un atto teso a chiarire completamente la situazione, senza lasciare ombre o zone di indeterminatezza. È questo il percorso che garantisce chi responsabilmente svolge attività istituzionale con lealtà verso i cittadini e rispetto dei principi dell’ordinamento e in questo percorso fatto di legalità e valori mi riconosco pienamente come Cittadino e come rappresentante dell’Istituzione.

25 novembre 2015 Giovanni Di Pangrazio