Ultime notizie
29 April 2017

Ex parroco di Trasacco condannato per molestie sessuali

Dovrà pagare 18mila euro alla sua ex badante.

33 anni in Congo come missionario, una vita al servizio dei poveri e dei più deboli. Don Duilio Testa, 86enne originario di Castellafiume, aveva già patteggiato 1 anno e 40 giorni di reclusione. Adesso dovrà pagare ad una donna marocchina la somma di 18mila euro per danni morali, più 5mila di spese legali.

Secondo l’accusa, dopo essere stato trasferito a Trasacco dall’ex Vescovo Lucio Renna, Don Duilio mise in atto molestie sessuali nei confronti di due donne originarie del Marocco. In diversi episodi i loro incontri vennero registrati, così che le due ragazze potettero provare le loro accuse. Don Duilio adesso celebra nella diocesi di Sora.