Ultime notizie
23 June 2017

Furto al Comune di Ortona dei Marsi. Portati via computer e dati amministrativi

Furto nella notte al Comune di Ortona dei Marsi. Alcuni malviventi hanno fatto visita alla casa municipale portando via processori e materiale amministrativo. Ad accorgersene è stato, intorno alle ore 7, il primo operaio giunto sul posto, il quale ha subito dato l’allarme ed ha avvertito il Sindaco Manfredo Eramo e gli altri operatori comunali. I ladri sono entrati dal portone principale, dopo averlo sfondato, per poi svaligiare letteralmente l’edificio.

Secondo le prime ricostruzioni, i malviventi non hanno danneggiato la struttura, hanno però agito con un fine ben preciso. Ad essere portati via, infatti, sono stati tutti i computer che erano all’interno della casa municipale. Ogni singolo ufficio è stato privato dei computer e adesso, oltre al danno economico, si aggiunge quello amministrativo, in quanto sarà difficile, se non impossibile, recuperare tutto il materiale che era all’interno dei processori.

Una decina in totale i dispositivi portati via nella notte.manfredo eramo

Ragioneria, ufficio del Sindaco, ufficio tecnico ed anagrafe, sono infatti stati tutti privati dei computer, cosa che mette in serie difficoltà l’Amministrazione comunale, in particolar modo il primo cittadino Manfredo Eramo il quale si è detto molto sconcertato per l’accaduto: “E’ una cosa che ci mette in forte di difficoltà in quanto i computer contenevano molti ed importanti dati in termini amministrativi, adesso speriamo di riuscirli a recuperare ma è un’operazione molto difficile”.

Una volta ripulito il Comune, i ladri hanno preso le chiavi del Centro Verde del Parco, ex edificio scolastico di Ortona, dove si sono recati per portare via altri oggetti, prima di fuggire con l’intera refurtiva senza lasciare alcuna traccia.

Del caso si stanno occupando i carabinieri di Ortona.

In foto, il Municipio di Ortona dei Marsi. A lato, il Sindaco di Ortona Manfredo Eramo.

ortona dei marsi




Alcuni dei nostri corsi