Ultime notizie
27 July 2017

Gelo in Abruzzo, temperature fino a -9 nella notte

La sfuriata fredda invernale che ci ha interessato in questi ultimi giorni tenderà, da oggi, a mollare gradualmente la presa. Il freddo si farà sentire ancora nelle prossime ore, specie al Centro Sud, poi progressivamente le temperature inizieranno ad aumentare e si riporteranno in linea con le medie di questo periodo. Intanto, in attesa che i valori massimi tornino sin da oggi a salire, anche nella nottata appena trascorsa abbiamo registrato temperature dal sapore prettamente invernale, soprattutto nelle principali località dell’Appennino centro-settentrionale. Su tutti spiccano sicuramente i -8,8°C del Monte Genzana, così come anche i -7,1°C di Rocca di Mezzo e i -5,2°C di Prati di Tivo. Al Passo Godi la temperatura minima si è spinta fino a toccare i -5,8°C, mentre ad Ovindoli si è scesi fino a -3,7°C. Tagliaccozzo, dopo le deboli nevicate della notte, ha fatto registrare una minima di -5,0°C.

Scendendo un pò più a sud segnaliamo i -4,9°C di Capracotta Prato Gentile e i -4,4°C di Campitello Matese (dati delle stazioni meteo di Meteo Isernia e Molise). L’aria fredda, nel corso della giornata odierna, tenderà a concentrarsi soprattutto sulle estreme regioni meridionali, apportando in queste zone le ultime nevicate sparse (a quote medio-alte, in generale al di sopra degli 800-1000 metri). Freddo eccezionale per questo periodo anche sulla Sila, ove su tutti spiccano gli incredibili -7,8°C registrati a Botte Donato (1928 metri), i -6,8°C del Monte Curcio (1780 metri) e i -3,6°C di Camigliatello Silano.

 

Fonte: neveappennino.it




Alcuni dei nostri corsi