Ultime notizie
30 April 2017

NUOVO POLO SCOLASTICO, SAN BENEDETTO PASSA

COLLARMELE. La notizia era nell’aria, l’amministrazione comunale di San Benedetto passa la mano e preferisce rimanere fuori dal progetto di realizzazione di un campus scolastico che dovrebbe sorgere sul territorio di Collarmele. La decisione è stata presa ieri in una riunione convocata dal sindaco di Collarmele, Antonio Mostacci, alla presenza di tutti gli altri sindaci della zona interessata e del consigliere regionale Maurizio Di Nicola. La bagarre si era accesa già sul web all’indomani della delibera di giunta con cui la regione Abruzzo stanziava i primi 2,2 milioni di euro.

Motivo del contendere: la scelta dell’ubicazione su cui il campus dovrebbe sorgere. La posizione del comune di San Benedetto è stata netta e per bocca del Sindaco Quirino D’Orazio è stata comunicata al resto dei sindaci: “O il campus verrà costruito sul nostro territorio o San Benedetto non parteciperà al progetto”. Un aut aut che, unito alle riserve di altri comuni come Gioia, Lecce ed Ortucchio, cambia le prospettive del polo scolastico. Plausibilmente il progetto andrà avanti con i 6 comuni i cui sindaci hanno manifestato il maggior interesse: Pescina, Cerchio, Collarmele, Aielli, Ortona e Bisegna.

Redazione IlFaro24.it