23 August 2017

Presutti chiarisce: Gli alberi in via Salto sono nocivi


 

di Marco Nucci. Avezzano. Inizialmente l’abbattimento degli alberi presso la scuola in via Salto ha creato non poche critiche all’amministrazione di Avezzano. Crescenzo Presutti ha dichiarato che l’alberazione di tale sito non è omologata a stare vicino ad una scuola; in quanto la resina, i pollini e le foglie hanno delle conseguenze sui bambini. Per tale motivo verranno sostituiti con alberi più sicuri in termini logistici e di salute. “Ho dato – dichiara Presutti –  immediatamente disposizioni al settore di mettere in moto l’iter necessario alla nuova piantumazione e all’applicazione di tende che eviteranno che la luce sia un ostacolo all’attività scolastica. I nuovi alberi saranno più ornamentali e coerenti con l’arredo urbano, ma in particolare terranno conto della funzione didattica, sanitaria e culturale dell’ambiente in cui vivono”.