Ultime notizie
30 May 2017

Sciacalli si fingono dipendenti del Comune e chiedono di poter effettuare le verifiche sismiche

In questi giorni, sui social network, sta girando un messaggio con il quale si comunica che un gruppo di persone, fingendosi dipendenti del Comune, chiedono di entrare nelle abitazioni per verificare eventuali danni causati dalle scosse di terremoto, frequenti in questo periodo, nonché  l’agibilità degli stessi, per poi commettere dei furti. Nel precisare che al momento non sono state ricevute segnalazioni e/o denunce in merito, si raccomanda a tutti di prestare molta attenzione e di non far entrare estranei in casa.  Nell’eventualità che ciò accada, si invitano i cittadini a telefonare al numero di soccorso pubblico 113 che, tramite le Volanti, effettuerà le verifiche necessarie.