Ultime notizie
30 May 2017

Via Libera al Nuovo Ospedale di Avezzano

di Marco Nucci

Avezzano. Parafrasando Manzoni “Questo Ospedale sa da fare”! Via libera per il nuovo ospedale di Avezzano da parte dell’Assessore alla Sanità Silvio Paolucci. Il nuovo edificio, che sarà adiacente al vecchio in modo da essere già dotato di servizi e sotto-servizi, comporterà una spesa che ammonta  a 84 milioni e 777mila di euro.

Inoltre, da progetto,  il nuovo plesso della sanità marsicana sarà a basso impatto ambientale e ad alta efficienza energetica utilizzando tutte le possibilità messe a disposizione dalla moderna domotica. Per la spesa e da dati di progetto si ipotizza che il nuovo edificio potrà sostenere e servire in modo adeguato tutte le utenze della Marsica. Nei prossimi giorni, il sindaco Giovanni Di Pangrazio, ha dichiarato che riceverà la visita dell’assessore Paolucci per illustrare il nuovo piano sanitario nel dettaglio. Inoltre, proprio per il via libera al nuovo progetto, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni. “Promessa mantenuta- dice Di Pangrazio soddisfatto dell’ok, arrivato dal nucleo di valutazione del ministero della Salute, alla realizzazione del nuovo ospedale di Avezzano, comunicato dall’assessore regionale alla sanità Silvio Paolucci – un ospedale nuovo nella nostra città diventa una realtà sempre più tangibile grazie alla sinergia e alla volontà fattiva di istituzioni e operatori del settore. L’utenza, che non si limita al territorio marsicano, avrà una struttura caratterizzata da un edilizia sanitaria all’altezza dei servizi richiesti.“

“È la dimostrazione che il lungo e paziente lavoro svolto ha centrato l’obiettivo – ha aggiunto il consigliere Nicola Pisegna Orlando, coordinatore del gruppo che al Comune si occupa di sanità all’interno del “Progetto Marsica” – il nostro è un ospedale che gioca un ruolo strategico per la posizione geografica e per il livello delle prestazioni erogate. Seguiremo con la stessa attenzione e il massimo impegno la fase progettuale; come Comune già abbiamo individuato l’area dove potrebbe sorgere, esattamente tra l’ospedale e i vigili del fuoco, in parte di proprietà comunale, così da velocizzare l’iter burocratico”. Particolare soddisfazione è stata espressa anche dal Dott. Giovanni Passalacqua, primario di radiologia, che con il sindaco e il gruppo di medici sta seguendo passo dopo passo, tutto il progetto che riguarda il sistema sanitario nella Marsica.