​SFUGGE AL CONTROLLO DELLA NONNA E CADE NELLA PISCINA DELLA CASA TERREMOTATA, GRAVE UN BIMBO DI 22 MESI


MACERATA . un bambino di 22 mesi sfugge al controllo della nonna e cade nella piscina  Cade nella piscina della casa terremotata di Penna San Giovanni  (Macerata).  
La donna non si è accorta che il piccolo si era allontanato, in quando stava togliendo delle cose dalla casa resa inagibile dal sisma, arrivato in giardino è passato sul telo che copriva la piscina finendo dentro l’acqua.  

Quando se ne è accorta la nonna ha chiamato subito il 118, il piccolo è stato portato dall’elisoccorso all’ospedale di Torrette di Ancona dove si trova in gravi condizioni. 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24