12enne cade nel vuoto, per scattarsi un “selfie estremo”


In provincia di Avellino, un ragazzo di 12 anni insieme ad alcuni suoi amici sono entrati all’interno di una scuola abbandonata da almeno venti anni. Insieme ai compagni è salito sul tetto per scattarsi dei selfie da postare su qualche social network, poi la caduta e la corsa in ospedale. Dopo essere stato ricoverato nel reparto di rianimazione per alcuni giorni, il ragazzino è stato spostato nel raparto di ortopedia e dichiarato fuori pericolo.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24