Preventivo acquisto auto

Venti freschi nord-orientali imperversano sull'Abruzzo. Quando tornerà il bel tempo?


Salve a tutti. Vorrei, innanzitutto, esprimere il mio cordoglio e rammarico per le località colpite dagli eventi sismici che, stanotte, hanno interessato l’Italia centrale: Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo. In questi casi, forse sarebbe ancora più opportuno passare ad analizzare l’evoluzione del tempo atmosferico, viste le tante persone rimaste senza un’abitazione e i numerosi feriti in strada.

Meteo Centro Italia

Purtroppo, nel corso delle prossime ore, un vortice di bassa pressione insediatosi sui Balcani meridionali e dunque anche sulla Grecia, continuerà a favorire un intenso gradiente barico, mentre un’area di alta pressione di matrice Subtropicale protegge l’Europa occidentale, centrale e le nostre regioni settentrionali. Ne consegue un aumento dei venti più freschi di Grecale, i quali, date le raffiche, favoriranno un incremento del Wind Chill e quindi della temperatura percepita in caso di forte vento, nonché temperature massime più gradevoli, anche di qualche grado al di sotto della media del periodo. Le correnti, aventi una direzione variabile, (nord-orientali/sud-orientali), ma mantenendo lo stesso i connotati del Grecale e della Tramontana, impatteranno contro la nostra catena appenninica, dando luogo a nuvolosità variabile e innocua, capace di favorire giornate poco nuvolose, principalmente attraverso la comparsa di onde orografiche o di altocumuli lenticolari, non saranno esenti nubi cumuliformi. Ne conseguirà una diminuzione delle temperature minime e un freddo notturno tipico di inizio Autunno. Tornando a tale nuvolosità cumuliforme, sull’Appennino meridionale, potrebbe mutare in cumulonembi, innescando locali acquazzoni o temporali. In queste ultime ore, assisteremo a brevi transiti nuvolosi in formazione a ridosso dei monti e in distacco da essi, in grado di non rendere poco soleggiate le nostre giornate e di non permettere precipitazioni. Tra giovedì e venerdì, tale circolazione d’aria fresca e moderatamente instabile, si esaurirà e sarà cancellata da una rimonta di un promontorio di alta pressione di matrice Subtropicale, il quale, estendendosi su tutto lo stivale, favorirà un deciso rialzo delle temperature sia massime che minime, dunque giornate calde e di nuovo ampiamente soleggiate, anche per quanto concerne il Centro-Sud, tutto ciò almeno fino alla fine del mese, quando potremmo essere coinvolti da un nuovo peggioramento del tempo, merito delle umide correnti atlantiche.

Vi ringrazio per l’attenzione.

Riccardo Cicchetti

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24
Nuova collezione Spartoo