2′ MEMORIAL ANDREA NEKOOFAR A OSTIA, BENE LA KARATE DOSCHI


Si è svolto ieri ad Ostia Lido, nella suggestiva cornice del PalaFijlkam, il 2′ Memorial Andrea Nekoofar, competizione nazionale intitolata ad un giovane campione del karate italiano prematuramente scomparso.

La Karate Doschi ha partecipato con 4 validissimi atleti, tre dei quali hanno avuto accesso alle finali per la conquista delle medaglie in palio.

Negli Under 14, Diego Fracassi (cat. -40kg) si arrende alle eliminatorie su giudizio arbitrale, interrompendo così la propria gara, un vero peccato per la giovane promessa marsicana.

A seguire, sempre per gli under 14, è la volta dell’inarrestabile Carola Federici (cat. -42kg), che porta avanti una gara entusiasmante, con la grinta e il carattere che la contraddistinguono, conquistando un meritato oro in una categoria densa di pluri campionesse (indomita batte la campionessa italiana fijlkam in carica della cat. 37 kg, la campionessa italiana fijlkam in carica della cat.42 kg e la medaglia di bronzo all’open d’Italia in carica). Ennesima prova di maturità e crescita per la grintosa Carola.

Nel pomeriggio è stata la volta delle categorie Cadetti, Alessia Novelli, già oro nel 2018, non brilla ma convince con un prezioso bronzo, in una categoria per lei nuova. Comunque un buon banco di prova per l’impegno che l’attende domenica 9 giugno, ovvero difendere saldamente il podio, anche per il 2019, al Campionato Italiano Fijlkam Cadetti.

Infine è la volta di Diego Di Cesare, che pur reduce da un infortunio, riesce ad accedere alla finale per il 3′ e 5′ posto, dopo 5 incontri ben gestiti, in cui ha dato prova di padronanza tecnica e lucidità. Strettissima medaglia di “legno” per lui, che avrebbe meritato certamente un metallo più prezioso.

Un grazie alle famiglie e ai tecnici presenti, commenta il M’ Sauro Doschi, ai coach Ilaria Doschi – insostituibile – e Fabrizio Fracassi.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24