6 consigli per risparmiare sulla spesa alimentare che devi memorizzare


Riuscire a risparmiare qualche euro sulla spesa degli alimentari, soprattutto in tempi incerti come questi, è certo qualcosa di positivo. Tante volte, infatti, che sia perché siamo andati al supermercato prima di pranzo o perché i bambini insistono per comprare tre tipi diversi di merendine, lo scontrino diventa fin troppo lungo. Bastano alcuni accorgimenti, però, per fare una bella differenza sul budget familiare: vediamo insieme i più utili.

Pianificare i pasti e scrivere una lista della spesa

Andare al supermercato senza un’idea chiara di ciò che si cerca e di quello che prepareremo porta spesso a spendere più di quanto vorremmo. È dunque utile pianificare per tempo i pasti della settimana e scrivere una lista degli ingredienti necessari, e il modo più semplice per farlo è consultare i volantini online del tuo supermercato di fiducia, come l’anteprima del volantino MD – il volantino di questa settimana può aiutarvi a risparmiare fino al 50% sui prodotti in offerta. Tutto quello che non è sulla lista è bandito dal carrello. Così facendo si evitano gli acquisti non pianificati e dettati dall’impulso del momento: niente più inspiegabili spese extra.

Cucinare in abbondanza

I pasti pronti sono spesso un’opzione costosa, quindi cucinare le pietanze è una scelta più economica, oltre che più salutare. Quando si cucina, poi, è ottimo esagerare con le dosi: così facendo le porzioni in più possono diventare il pranzo per il giorno dopo, oppure si possono congelare e consumare più avanti. Evitando un viaggio al supermercato, si riduce anche il rischio di cadere in tentazione con prodotti e alimenti di cui non abbiamo bisogno.

Creatività con gli scarti

Uno dei modi migliori per risparmiare è evitare il più possibile gli sprechi di cibo. Pensiamoci un attimo: buttare un cartone di latte andato a male o un pomodoro ammuffito è come perdere qualche euro. Per questo è importante tenere d’occhio le date di scadenza, consumando per primi i prodotti che rischiano di diventare rancidi. I più creativi possono poi sbizzarrirsi in nuove avventure culinarie, utilizzando scarti e prodotti prossimi alla scadenza per ricette salva spreco. Numerosi tutorial online suggeriscono ricette svuotafrigo anche per chi è a corto di idee.

Comprare prodotti vicini alla scadenza

Molti negozi e supermercati offrono sconti alla fine della giornata su prodotti in scadenza, oppure con piccoli difetti come ammaccature o una forma imperfetta. Questa è un’ottima occasione per risparmiare che, se diventa un’abitudine, può portare grande sollievo al portafoglio. L’importante, naturalmente, è consumare gli alimenti il giorno stesso perché non vadano a male, vanificando i nostri sforzi.

Rivalutare i prodotti senza marca

Tante volte, influenzati dalle pubblicità, afferriamo senza nemmeno pensarci i prodotti di una marca famosa invece di quelli generici. Nonostante la credenza diffusa che i prodotti di marca abbiano una qualità migliore, è invece spesso vero il contrario. Se tra i due c’è una differenza di prezzo notevole, quindi, perché non dare una possibilità ai prodotti senza marca?

Più frutta e verdura

Le diete vegetariana e vegana stanno acquistando rapidamente popolarità, soprattutto a causa di una più diffusa consapevolezza legata ai problemi ambientali. Anche chi non sia interessato a un cambiamento così drastico, però, potrebbe trovare alcuni vantaggi in un consumo di carne più ridotto. Dal punto di vista del portafoglio, infatti, una bistecca di vitello incide ben più di un barattolo di ceci. Dire di no alla carne un paio di giorni a settimana, quindi, avrà ripercussioni positive sulle nostre finanze, portando a un risparmio su scala annuale da non sottovalutare.

Prestare più attenzione alle nostre abitudini alimentari di solito è un eccellente primo passo per iniziare a risparmiare sulla spesa. Sono infatti proprio gli sprechi, gli acquisti fatti d’impulso e una scarsa organizzazione a incidere di più sulle nostre tasche. Seguendo questi consigli sarà possibile tagliare sulla spesa, tenendoci in tasca qualche euro extra per il futuro.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24