65ENNE DEL CARSOLANO SALVATO DAI MEDICI DEL REPARTO DI TAGLIACOZZO DA UN’EMORRAGIA ALLA TESTA DOVUTA AD UNA CADUTA ACCIDENTALE: IL PPI ERA CHIUSO


Un uomo di 65 anni residente nel carsolano, questa mattina a causa di una caduta accidentale, si è provocato una profonda ferita alla testa che gli ha provocato, immediatamente, un’emorragia. Subito soccorso da un parente, i due si sono messi in viaggio verso l’ospedale di Avezzano, ma durante il tragitto, le condizioni di salute del malcapitato si sono aggravate per l’enorme fuoriuscita di sangue e quindi, si sono dovuti fermare presso il Ppi di Tagliacozzo. Qui , essendo quest’ultimo chiuso, l’anziano 65enne è stato costretto a ricorrere alle cure dei medici del  reparti che gli hanno tamponato la ferita. In seguito, alla fine, grazie al personale medico sanitario del 118, è riuscito a raggiungere il pronto soccorso del nosocomio avezzanese dove è stato sottoposto all’esame della Tac. Le sue condizioni, purtroppo, restano gravi.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar