A PESCARA UN PARCO INTITOLATO AD ANGELO VASSALLO IL SINDACO DI POLLICA


Lunedì alle 11 inaugurazione del parco Angelo Vassallo. Blasioli: “Con noi ci sarà Dario, il fratello del sindaco-pescatore di Pollica, diventato un esempio per tutti gli amministratori”

 

Lunedì 30 ottobre alle 11 in via Guelfi si svolgerà l’intitolazione del neonato parco ad Angelo Vassallo, il sindaco pescatore di Pollica, nel Salernitano, ucciso il 5 settembre 2010 in un attentato di matrice camorristica su cui sta tuttora indagando la magistratura. Alla cerimonia, che verrà preceduta da una visita all’Istituto Coreutico Misticoni-Bellisario che si svolgerà sempre lunedì alle 9 e a cui parteciperà il fratello di Angelo, Dario Vassallo.

 

Lunedì è un bel giorno perché ogni volta che si apre un parco è un bel giorno, ma lo è anche per il significato che abbiamo voluto attribuire a questa nuova area verde – illustra il vicesindaco Antonio Blasioli – dedicandolo ad Angelo Vassallo, il Sindaco pescatore di Pollica che è stato e resta un esempio per chi amministra la vita pubblica e affronta secondo le regole i temi dell’ambiente e della legalità come ha fatto lui.

Sono molto legato a questa figura, al suo coraggio, alla semplicità con cui ha affrontato i rischi dedicandosi alla comunità che amministrava. Per questa ragione sono davvero felice che una parte della sua storia porti a Pescara grazie a questo parco, dove vogliamo creare un’occasione di socialità e aggregazione a vantaggio della comunità, un luogo che appartiene alle persone e che possa essere vissuto, perché ogni fazzoletto di terra che si toglie all’abbandono è un modo per sconfiggere il degrado e tutti i rischi connessi. Avremo con noi Dario Vassallo, che dall’inizio si è reso disponibile a partecipare alla mattinata che abbiamo organizzato in memoria si suo fratello Angelo e del sindaco che è stato”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24