ABRUZZO. MALTEMPO, LA PROTEZIONE CIVILE INVITA I COMUNI ALLA MASSIMA ATTENZIONE


Il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale ha emesso l’Avviso di condizioni meteorologiche avverse in tutto il territorio, la comunicazione arriva dal Centro Funzionale d’Abruzzo.

Nella nota si legge che: “dalle prime ore di domani, martedì 14 novembre 2017, e per le successive 24-30 ore, si prevedono precipitazioni nevose sull’Abruzzo al di sopra dei 900-1100 metri, con apporti al suolo generalmente moderati. Dalla tarda serata di oggi, e per le successive 24-36 ore, si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su marche ed Umbria, in estensione dal mattino di domani, martedì 14 novembre 2017, ad Abruzzo, Molise, puglia, Basilicata e Calabria, i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibile grandinate e forti raffiche di vento. Dalla tarda serata di oggi, e per le successive 24-36 ore, si prevedono venti di burrasca dai quadranti settentrionali sulle marche, in successiva estensione a Umbria e Lazio, e dal pomeriggio di domani martedì 14 novembre 2017, ad Abruzzo, Molise e puglia settentrionale, con raffiche fino a burrasca forte. possibili mareggiate sulle coste esposte.”

Dal Centro Funzionale d’Abruzzo hanno invitato le Amministrazioni Comunali di adottare tutte le misure necessarie per evitare disagi e problematiche alla pololazione.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

Meteo. Alternanza tra nubi, Sole e piogge. Forti piogge e vento in arrivo al Sud Italia

Meteo. Un sistema di celle temporalesche a mesoscala si sta generando sul Tirreno centrale interessando …