Abruzzo, muore in ospedale dopo esser stata travolta sulle strisce pedonali


Maria Di Biase, 80 anni, non ce l’ha fatta ed è morta in ospedale a Pescara. Ieri, in Viale Abruzzo a Chieti Scalo, era stata investita mentre attraversava la strada, sulle strisce pedonali. La Lancia Ypsilon che l’ha uccisa era guidata da un uomo di 63 anni. Dopo esser stata sottoposta ai primi soccorsi a Chiesti, la donna era stata trasportata a Pescara nel reparto di neurochirurgia.

Per l’anziana, che abitava a due passi dal luogo dell’incidente, non c’è stato nulla da fare.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24