Abruzzo: tre tragedie in mare in un solo giorno


Quella di Nicole, la bambina di 6 anni morta nei pressi della Torre di Cerrano a Pineto, non è stata l’unica tragedia marittima della nostra regione. Altre due persone infatti sono morte in mare: si tratta di un turista 76enne proveniente dal Lazio ed un venditore di cocco di origini polacche di 30 anni, rispettivamente ad Alba Adriatica e Casalbordino. Entrambi hanno accusato un malore mentre erano in acqua.

A Pineto il caso più eclatante, in quanto a perdere la vita è stata una piccola bambina, allontanatasi dalla madre e ritrovata in acqua, quando ormai non c’era più nulla da fare.

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

ALLARME PILONI A24-A25 URGE MANUTENZIONE

Molti piloni che sostengono i viadotti delle autostrade A24 e A25 non sarebbero sicuri, soprattutto …