ABRUZZO, ZENNARO: “EMERGENZA ECONOMICA, CON NUOVO DPCM AZIENDE PIÙ SVANTAGGIATE”


“Non ho votato e non voterò oggi la proroga dello stato di emergenza” – dichiara il deputato Antonio Zennaro, gruppo Misto,  dopo le parole del Ministro Speranza in Parlamento nella giornata di ieri – “In aula alla Camera sono intervenuto per ribadire che, se siamo in emergenza sanitaria, siamo anche in emergenza economica e a dimostrarlo il più grande calo dell’economia italiana nella storia della Repubblica, con il -10% del PIL. Da metà ottobre partiranno 9 milioni cartelle esattoriali, azioni di pignoramento nei confronti delle imprese e dei cittadini in un momento di così grande difficoltà, e dal primo di questo mese abbiamo assistito ad un aumento generalizzato di bollette di luce e gas, quando tante famiglie non riescono ad arrivare a fine mese. Con il nuovo Dpcm l’inasprimento delle sanzioni per chi non ha con sé la mascherina potrebbero arrivare a mille euro, altra botta per i cittadini e per le attività.”

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24