ACCOLTELLA LA COMPAGNA, ARRESTATO DAI CARABINIERI PER TENTATO OMICIDIO


Il 22 febbraio 2019, alle ore 09.30 circa, a Tortoreto, Lungomare Sirena, i militari del dipendente N.O.RM. e della Stazione Carabinieri di Tortoreto, hanno rintracciato ed arrestato, in flagranza di reato per tentato omicidio e violenza privata, Cistola Fabiano , 34 anni residente a Corropoli.

L’uomo, poco prima dopo, aver tagliato  la gomma posteriore  destra dell’autovettura Toyota Aygò, parcheggiata sulla lungo la strada, dei proprietà della compagna convivente, G. M. di 39 anni, barista, con la quale aveva un animato diverbio, al culmine del quale  Cistola, l’ha aggredita  con un coltello colpendola più volte all’emitorace destro, all’addome ed al fianco destro. Subito dopo l’uomo ha cercato di dileguarsi a bordo della propria autovettura, BMW serie/1, mentre la vittima, che versa in pericolo di vita,  è stata trasportata all’ospedale  di Teramo e sottoposta a delicato intervento chirurgico.

Cistola, che all’atto all’arresto presentava una vistosa ferita da taglio, all’altezza del collo, accompagnato per le cure del caso presso l’Ospedale Civile di Giulianova e successivamente dimesso, con prognosi di 7 giorni.

Arma utilizzata, un coltello da cucina lungo 35 cm con lama di 22, rinvenuto su un muretto.

L’uomo è stato quindi arrestato  e condotto presso la Casa Circondariale di Teramo come disposto dal Sost. Procuratore della Repubblica di Teramo Enrica Medori.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24