Acquistare o noleggiare un camion? Pro e contro


Quando si dà inizio ad una attività di trasporto la prima cosa da fare è, ovviamente, entrare in possesso di un camion. Ma è meglio acquistare o noleggiare un camion? Ci sono diversi pro e contro. Il camion nuovo di zecca è di certo garanzia di successo e non presenterà problemi per quanto riguarda il trasporto. Per fortuna è possibile acquistare anche camion usati Mercedes o di altri marchi big che sono allo stesso modo perfetti per il trasporto.

Con l’acquisto di un furgone o un camion usato si può risparmiare molto denaro, perché uno nuovo ha la sua più grande perdita di valore entro i primi 12 a 18 mesi. Piuttosto che guardare la diminuzione del valore significativamente solo il primo anno, considerare l’acquisto di un camion. Un noleggio autocarro usato può avere un prezzo di acquisto più basso con riduzione dei pagamenti mensili, e le garanzie di fabbrica di solito sono ancora disponibili. L’acquisto di un mezzo usato consente di aggiornare al più recente marca e il modello che si desidera e aggiungere caratteristiche opzionali aggiuntive.

Secondo gli esperti in tre anni un nuovo veicolo potrebbe deprezzarsi di ben il 73 per cento del suo valore. Nella migliore delle ipotesi si manterrà un mero 62 per cento del suo valore dopo tre anni. Questo è un grande vantaggio per l’acquisto di mezzo usato.

Il noleggio a lungo termine di furgoni per le aziende è una soluzione di mobilità professionale che, a fronte di un canone mensile, fornisce un veicolo commerciale scelto in base a specifiche esigenze lavorative. Il canone varia a seconda della tipologia e dell’allestimento di veicolo scelto, dalla durata del contratto oltre al tetto massimo di chilometraggio posto. Il noleggio a lungo termine è una valida alternativa all’acquisto o al leasing di un furgone in quanto presenta dei profili di costo inferiori a fronte di alcuni vantaggi non indifferenti.

L’acquirente infatti dovrà fare i conti con la svalutazione del veicolo (raggiungendo il 75% dopo cinque anni di utilizzo) e i costi delle pratiche amministrative e burocratiche e di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Nel caso in cui i soggetti locatari siano delle aziende, è possibile detrarre l’IVA e tutte le spese di noleggio. Inoltre, al contrario del leasing, il noleggio a lungo termine conviene perché non prevede un anticipo iniziale. Con questa soluzione infatti è possibile usare il veicolo già dal momento in cui vengono presentati i documenti necessari a stipulare il contratto e viene versata la prima quota del canone.

Il noleggio di furgoni commerciali a lungo termine però non conviene a coloro che hanno la necessità di utilizzare il veicolo per un periodo superiore ai quattro anni. Infatti, allo scadere del quarto anno la somma totale del noleggio si avvicinerà a quella d’acquisto del veicolo nuovo, annullando così tutti i vantaggi economici tangibili.

Questa formula si rivela realmente vantaggiosa invece per le aziende che vogliono espandere o rinnovare la propria flotta commerciale, senza doversi preoccupare di oneri amministrativi d’acquisto e rischi d’investimento (nel caso non si raggiunga un fatturato minimo desiderato).

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24