AIUTO…. IL TELEFONO SQUILLA


Ogni instante è buono, mattina, sera, a lavoro, in banca, in farmacia, il telefono squilla, si osserva il numero….. e li si apre un mare. Numeri di cellulare, che richiamandoli sono inesistenti, numeri dalla Spagna, dalla Turchia, dalla Tunisia. Oggi non hai risposto? richiamano domani, dopodomani, la settimana dopo, ed ancora, ed ancora. La nostra giornata è scandita da chiamate sul telefono. A casa al cellulare , senza nessuna tregua. Nella maggior parte dei casi non sono belle notizie ma i soliti call center che provano a venderci di tutto. Molte volte si presentano come alti dirigenti, alti dottorati, per reclamare un credito inesistente. Vediamo allora, con questa guida completa, come difenderci dalle chiamate indesiderate. Esistono diversi modi per difendersi sulla linea fissa dalle chiamate indesiderate dei call center, ma anche e soprattutto per evitare le spiacevoli truffe telefoniche. Per arrestare le continue chiamate promozionali potremo decidere di iscriverci al Registro Pubblico delle Opposizioni. Ma non è l’unico modo per difenderci dalle chiamate insistenti del telemarketing. Infatti, oramai anche gli smartphone sono diventati un obiettivo delle chiamate promozionali, ed è necessario installare le giuste applicazioni per riuscire a bloccare le telefonate indesiderate.Il registro delle opposizioni si tratta di un servizio messo a disposizione dei cittadini che permette di escludere il proprio numero da quelli a disposizione dei vari call center. Per iscriverci la prima cosa da fare è andare online al sito www.registrodelleopposizioni.it. Qui selezioniamo la dicitura Area Abbonato che troviamo in verde in alto a sinistra del nostro monitor. Una volta entrati nell’Area Abbonato noteremo una serie di icone, cinque per la precisione. Dobbiamo cliccare su quella con la dicitura “Web”, che è anche la prima della lista. In questo modo apriremo un menu a scomparsa, e selezioniamo la voce Iscrizione. Qui sotto leggeremo la dicitura: “Gentile Abbonato, per iscrivere tramite web la tua numerazione nel Registro Pubblico delle Opposizioni, dovrai compilare e inviare il modulo elettronico presente al seguente Link”. Cliccando sul link verremo trasportati su una nuova pagina dove dovremo compilare il modulo necessario. Per completare l’operazione ci serviranno il nostro numero di telefono, la partita IVA in caso di telefono aziendale, i nostri dati di nascita e residenza e un indirizzo di posta elettronica. Una volta compilato  il modulo clicchiamo sulla voce Invia, in basso a sinistra. Al termine dell’iscrizione visualizzeremo una pagina di riepilogo, ricordiamoci di stamparla poiché potrebbe tornarci utile in futuro. Se, infatti, dopo la nostra iscrizione continuassimo a ricevere le chiamate dei call center potremo rivolgerci al Garante per la protezione dei dati personali e denunciare il fatto. Per farlo scarichiamo, sempre dal sito del Registro delle Opposizioni, il file con la dicitura “Segnalazione di ricezione telefonate pubblicitarie indesiderate – Per utenze telefoniche riservate”. Compiliamolo e inviamolo tramite raccomandata all’indirizzo presente nel modulo in alto a destra. Ricordiamoci che l’attivazione dell’iscrizione al Registro delle Opposizioni richiede circa 15 giorni di tempo. Il vero problema che molti call center cercano di ovviare a questo blocco, del registro, facendo chiamare dall’estero dai propri addetti. La domanda nasce spontanea, la nostra privacy dov’è? chi ci difende? possiamo passare giorni e giorni osservando il nostro telefono che squilla senza reale necessità, disturbando la nostra vita quotidiana. Vorrei far riflettere sul fatto che questa forma pubblicitaria, o altro rientra nello STALKING, ma nessuno ci tutela.La cosa piu’ che mi spaventa il fatto che ogni giorno il proprio numero di cellulare passa da call center a call center, ma la legge sulla privacy dov’è? QUESTO E’ IL DILEMMA

” quando la mia voce alza il tono resto villano, quando la voce di altri surclassa ogni tono è da comprendere. Dov’è l’equilibrio se non difetta al senso dovuto delle parti ”   ( Cicchetti Ivan)

( a cura di Cicchetti Ivan)

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24