AL VIA UN NUOVO CORSO PER PIZZAIOLO. ULTIMI POSTI


La Confcommercio Pescara, in considerazione del successo ottenuto alle precedenti  edizioni, delle innumerevoli richieste ricevute e delle tante opportunità di lavoro in un settore dinamico e in continua crescita, riapre le porte alla scuola per pizzaiolo.

Da lunedì mattina alle ore 8:30 sarà possibile apprendere tutti i segreti della pizza da professionisti del settore mediante un percorso formativo di circa cinquanta ore articolato su dieci lezioni comprendente una gara finale fra i corsisti.

E’ un’importante opportunità per affacciarsi in un settore che, soprattutto in un momento di crisi come quello attuale, può dare a tutti un ottima possibilità di uno sbocco  professionale.

Proprio per questo motivo la Confcommercio di Pescara ha deciso di affidarsi ad un  docente qualificato in grado di dare a tutti i partecipanti le basi necessarie ad apprendere un mestiere che può portare a notevoli gratificazioni anche in termini remunerativi.

Le lezioni teoriche e pratiche saranno tenute dal Maestro Pizzaiolo: Valerio Valle  in aule attrezzate presso la struttura Farco Grandi Impianti sita in Città Sant’Angelo (Pe), dove i ragazzi avranno a disposizione tutte le attrezzature necessarie per lavorare, dal forno all’impastatrice al piano di lavoro, più tutte le materie prime per fare impasti e pizze.

Valerio Valle è Campione Europeo di Pizza: selezione Rimini 2017, campione Italiano Pizza Tipica Regionale, Vicecampione Mondiale Pizza con farina di Kamut, ed ha ricevuto il “Premio Mediterraneo alla Professionalità 2011:categoria pizzaiolo”.

Il corso ha un costo di Euro 550.00 Iva inclusa, e comprende le attrezzature e le materie prime per la parte pratica, l’abbigliamento idoneo per lavorare e una dispensa inerente gli argomenti del corso.

Il programma delle lezioni svolte dal maestro pizzaiolo Valerio Valle:

Prima lezione Lunedì 8 ottobre  2018  – 8:30 – 13:00 Il pizzaiolo: mestiere o professione? – analisi delle fasi di lavoro e delle tipologie di pizza presenti sul mercato – presentazione delle materie prime: farina, acqua, sale, lievito e olio.

Seconda lezione Martedì 9 ottobre 2018 – 8:30 – 13:00 Ottenere un impasto facilmente digeribile – i concetti fondamentali maturazione e lievitazione – presentazione  degli strumenti di lavoro: banco, frigo, pale, impastatrici ecc.. – impastare a mano:  gli allievi impareranno la migliore tecnica per impastare manualmente – impasto professionale: il docente mostrerà la procedura per ottenere un impasto a regola d’arte per la pizza classica.

Terza lezione Mercoledì 10 ottobre 2018 e Quarta lezione Giovedì 11 ottobre 2018 – 8:30 -13:00 Gli allievi saranno impegnati nella preparazione dei cosiddetti panetti e poi a turno eseguiranno, sotto la guida del docente, l’impasto per la pizza classica utilizzando le attrezzature professionali. Alla fine tutti inizieranno a stendere i panetti.

Quinta lezione Venerdì 12 ottobre 2018 – 8:30 – 13:00 Affinché tutti gli allievi acquisiscano la giusta manualità, una buona parte della lezione, sarà dedicata alla stesura. Inoltre sarà insegnato ad impalare e a cuocere la pizza.

Sesta lezione Lunedì  15 ottobre 2018 – 8:30 – 13:00 Riepilogo di tutte le fasi: impasto (diverso per gruppi), porzionamento in panetti, stesura, impalatura, prima farcitura, cottura.

Settima lezione Martedì 16 ottobre 2018 – 8:30 – 13:00  Le farciture: saper scegliere gli ingredienti principali e saper preparare le “mise en place” – degustazione e accenni sulla pizza in teglia.

Ottava lezione Mercoledì 17 ottobre 2018 – 8:30 – 13:00  Lavoro di squadra: gli allievi divisi per squadra simuleranno un momento di lavoro in pizzeria, imparando a collaborare, organizzare e a preparare autonomamente una pizza farcita, fino alla consegna al cliente.

Nona lezione Giovedì  18 ottobre 2018 –  8:30 – 13:00 Riepilogo di tutte le fasi ed accenni ai metodi d’impasto più diffusi – preparazione all’esame finale

Decima lezione Venerdì 19 ottobre 2018 – 8:30 13:00 PIZZA COMPETITION Gli allievi dimostreranno ciò che hanno imparato, preparando e presentando una pizza da far degustare ad una giuria di esperti del settore – consegna attestati e foto.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24