Alex Zanardi in Abruzzo con la Nazionale di Ciclismo Paralimpico


La Nazionale di Ciclismo Paralimpico è in ritiro a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti, dal 27 marzo al 2 Aprile prossimi. Occasione d’incontro e promozione, come per gli anni precedenti, soprattutto per sensibilizzare e far avvicinare i giovani allo sport. L’iniziativa è a cura dell’Addesi Team Cycling, capitanato dal plurimedagliato atleta della Nazionale, Pierpaolo Addesi. L’evento è stato presentato lo scorso 24 Marzo presso il Museo Michetti – Mu.Mi. di Francavilla al Mare con la partecipazione del commissario tecnico della Nazionale paralimpica Mario Valentini, il Presidente Regionale della Federazione Ciclistica Italiana, Mauro Marrone e Antonio Menicucci responsabile regionale del settore ciclismo giovanile.

 Questa mattina la Nazionale ha incontrato al Palasport di Francavilla oltre 400 alunni di diverse scuole elementari e medie Abruzzesi; gli atleti sono arrivati in bici ed handbike ed hanno raccontato le proprie esperienze personali, le disabilità e gli infortuni gravi arrivati all’improvviso, gli ostacoli da superare e la forza e lo sport per vincerli. Molte le curiosità e le domande fatte dai ragazzi agli atleti ed in particolar modo ad Alex Zanardi. Il campione ha inoltre anticipato i suoi desideri futuri, in cui rientra anche quello di partecipare all’IronMan 70.3 che si svolgerà il 18 Giugno a Pescara.
Il prossimo appuntamento è a Francavilla al Mare il 1 Aprile alle ore 15.00 per il 2° Trofeo del Mare, una gara di bici pensata per i giovanissimi con la presenza in di tutti gli Atleti della Nazionale Paralimpica.

 

La video-intervista a Zanardi realizzata da PescaraPost:

 

Fonte superscommesse.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24