Allarme bomba all’aeroporto di Pescara: era solo un carica batterie


L’allarme è stato dato dal personale della sicurezza per un tablet lasciato incustodito nel parcheggio e dal quale uscivano due fili sospetti. La Polizia per sicurezza ha chiuso la porta d’ingresso e si è messa all’opera mediante i suoi artificieri. Dall’esame del tablet si è scoperto che era un semplice caricabatterie.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24