“Allenarsi per il futuro”, il progetto di Bosch e Randstad che mira a orientare i giovani al lavoro


“Allenarsi per il Futuro”, il progetto di Bosch e Randstad che propone una serie di iniziativemirate a orientare i giovani al loro futuro professionale,torna in Abruzzo. L’incontro, dedicato agli studenti delle classi quarte degli Istituti di Teramo, si svolgerà Venerdì 20 Maggio al Teatro Comunale di Teramo, alle ore 9.00.
Durante l’incontro, gli studenti avranno modo di confrontarsi con i rappresentanti di Bosch sul mestiere che intendono fare “da grandi”, ricevendo consigli sulle professioni più promettenti e le migliori strategie per raggiungere gli obiettivi professionali. Saranno presenti: Maurizio Brucchi, Sindaco di Teramo; Paolo Gatti, vice Presidente del Consiglio Regionale d’Abruzzo; Ernesto Pellecchia, Direttore dell’USR Abruzzo e Massimiliano Nardocci, Dirigente dell’USP di Teramo.

I ragazzi avranno la possibilità di confrontarsi con sei campioni dello sport: Maurizia Cacciatori campionessa di pallavolo, Fabrizia D’Ottavio campionessa di ginnastica ritmica, Margherita Granbassi campionessa di scherma, Pino Maddaloni campione di Judo, Patrizio Oliva campione di Pugilato e Luigi Samele campione di Scherma. Attraverso la metafora dello sport, infatti, gli incontri trasmettono ai ragazzi l’importanza di compiere scelte professionali corrispondenti alle proprie attitudini e alle richieste del mercato, “allenando” il proprio talento per raggiungere l’obiettivo professionale.

L’evento nasce sulla base del progetto “Allenarsi per il Futuro” che raccoglie una serie di iniziative per valorizzare gli strumenti di orientamento e crescita professionale, coinvolgendo i ragazzi in un confronto aperto e proponendo a scuole e istituti una formazione pratica, attraverso tirocini o ore di laboratorio in azienda.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24