Home | Abruzzo | L'Aquila | ANATRA ZOPPA: IL SINDACO DE ANGELIS TIRA DRITTO, RICHIESTA DI SOSPENSIVA E RICORSO AL CONSIGLIO DI STATO, NO ALLE LARGHE INTESE

ANATRA ZOPPA: IL SINDACO DE ANGELIS TIRA DRITTO, RICHIESTA DI SOSPENSIVA E RICORSO AL CONSIGLIO DI STATO, NO ALLE LARGHE INTESE


AVEZZANO. Domanda di sospensiva e ricorso al Consiglio di Stato. Questa la linea adottata dal sindaco di Avezzano Gabriele De Angelis all’indomani della sentenza del Tar che ha accolto il ricorso di Gianni Di Pangrazio. 

“La sentenza non cambia il sindaco in carica che è stato scelto dalla città”, ha spiegato De Angelis nel corso della conferenza stampa indetta per affrontare tale argomento, “ proseguiremo con il nostro programma”.

De Angelis ha detto di rispettare la sentenza anche se ovviamente non la condivide, comunque  ora si è proceduto con la richiesta della sospensiva ed il ricorso al Consiglio di Stato. Il primo cittadino ha detto a chiare note che è esclusa un’amministrazione allargata.

  

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

PRIMA CATEGORIA A. COLPO A CENTROCAMPO PER IL TAGLIACOZZO: ECCO DI GIOVANNI

L’ASD Tagliacozzo 1923 ha messo a segno un gran colpo a centrocampo assicurandosi il cartellino …