Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

ANELLI DI PASTA ALLA PECORARA


La pasta alla pecorara, è un primo piatto tipico della cucina abruzzese, composto da anellini di pasta fresca all’uovo, conditi con un sugo di verdure e ricotta di pecora. Da un impasto a base di sola farina tipo 0 mista a semola e uova, si ricava uno sfoglia spessa 4-5 millimetri, da cui si ottengono strisce di pasta lunghe 8-10 centimetri e larghe pochi millimetri che si chiudono a cerchietto formando piccole “ciambelline” di pasta.

Il sugo della pasta alla pecorara si prepara molto velocemente. Dopo aver tagliato le verdure a dadini (zucchine, peperoni e melanzane, carote), si fanno soffriggere, si portano a cottura e si aggiungono a salsa di pomodoro cotta a parte. Con questo sugo si condiscono gli anellini di pasta e si completa il piatto cospargendo fiocchetti di ricotta di pecora fresca.In mancanza di tempo per preparare la pasta fresca, nel rispetto della tradizione abruzzese, potrai preparare con pasta secca tonda, come mezze maniche o rotelle. Per preparare gli anelli di pasta occorre: 225 grammi di farina 0,75 grammi di semola,2 uova intere + un tuorlo,20 grammi di olio di oliva.Mescola a secco le farine ed impastale con le uova precedentemente sbattute a parte. Forma una palla, copri con pellicola e lascia riposare 30 minuti. Dopo il riposo, stendi una sfoglia di pasta ad uno spessore di 4 millimetri circa. Ricava delle strisce sottili 3-4 millimetri e lunghe 6-7 centimetri circa. Richiudi attorcigliando la pasta intorno al dito indice e forma gli anellini premendo le estremità con il pollice. In alternativa, dopo aver steso la sfoglia, ricava con un disco tagliapasta dal diametro di 5 cm tanti dischi di pasta. Con un tagliapasta da 4 cm coppa la pasta nel centro, ricavando così dei perfetti anellini. Disponi i cerchietti di pasta su una teglia cosparsa con una spolverata di semola. Il sugo alla pecorara è composto da : 1 melanzana grande,2 zucchine,1 peperone,1 spicchio di aglio,mezza cipolla tritata,200 grammi di ricotta di pecora,250 grammi di salsa di pomodoro cotta a parte,basilico,sale.

Taglia a dadini zucchine, melanzane e peperoni. Fai scaldare un tegame con 5 cucchiai di olio di oliva e uno spicchio di aglio schiacciato. Rosola l’aglio e quando sarà dorato eliminalo, versa le verdure, aggiungi un pizzico di sale, qualche foglia di basilico sminuzzata, mescola e lascia cuocere 10 minuti.

Aggiungi la salsa di pomodoro e porta a bollore per altri 5 minuti. Verifica la cottura delle verdure, nel caso lascia cuocere ancora un paio di minuti.

Lessa gli anellini di pasta in acqua leggermente salata, scola e condisci la pasta nel sugo di verdure. Servi la pasta alla pecorara cospargendo ogni piatto con fiocchetti di ricotta di pecora fresca.

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS

Potrebbe interessarti:

LA FRACCHIATA ABRUZZESE

E’ un piatto veramente tipico della cucina povera, la fracchiata abruzzese, ma rimane una di quelle pietanza …