ANFFAS PESCINA FESTEGGIA I 60 ANNI DELL’ASSOCIAZIONE |FOTO|


Mercoledì 28 marzo 2018, in occasione del 60mo anniversario dell’ANFFAS, anche il centro diurno Arcobaleno di Pescina ha festeggiato l’evento con un Open Day, aprendo le porte a tutti i cittadini.

La giornata ha preso il via alle ore 10 con i laboratori didattici di pittura, ceramica e con le visite guidate delle classi terze, quarte e quinte della scuola primaria e prime e seconde della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Fontamara. In seguito gli ospiti del centro hanno svolto attività motoria con il volontario Roberto Cerasani. La giornata si è conclusa con il video messaggio del presidente nazionale di ANFFAS, il taglio della torta e la consegna delle maglie dell’asta benefica organizzata da Il Faro 24 e Marsica Sportiva, in collaborazione con la società Obiettivo Qualità Consulting e tutte le società sportive marsicane e gli atleti che hanno voluto contribuire.

L’ANFFAS di Avezzano esiste sul territorio già da 30 anni ma negli ultimi tempi, con la nuova presidentessa Domenica Di Salvatore, la sede di Pescina ha cambiato marcia grazie al suo lavoro e alla sua tenacia, come sottolinea Mirella Barbieri, responsabile del centro siloniano: “La nostra presidentessa con fatica e sacrificio ha preso questo barcone che faceva acqua da tutte le parti e lo ha portato a guardare verso nuovi orizzonti, combattendo ogni giorno con professionalità ed immensa umanità. L’Open Day è stato un mix di emozioni ed attività che ci ha permesso di aprirci alla società civile, perseguendo l’obiettivo di far conoscere sempredi più la nostra associazione”.

“Gli utlimi saranno i primi – ha proseguito la Barbieri – . Un plauso lo meritano la redazione de Il Faro 24, Marsica Sportiva e la società di servizi Obiettivo Qualità Consulting, con l’editore Ivan Di Natale ed i suoi ragazzi i quali si sono avvicinati da tempo al nostro centro diurno e lavorano per darci visibilità, non tutti danno voce a chi non ce l’ha. Esistiamo da quasi 20 anni – ha spiegato la responsabile – ma in pochi si ricordano di noi oltre alle benedette famiglie, gli operatori ed i volontari che ci danno una mano. Ben venga che si parli del centro, con ogni mezzo, delle problematiche e delle possibili soluzioni. La maggior parte della gente non ci conosce o se ci conosce non si avvicina. L’iniziativa dell’asta benefica alla quale hanno partecipato tutte le società sportive marsicane ed atleti di rilievo, conclusasi con la donazione dell’assegno del ricavato all’ANFFAS di Pescina, merita una speciale menzione. E’ stata la ciliegina sulla torta di una giornata davvero sensazionale”.

Alla manifestazione hanno partecipato diverse personalità ed istituzioni locali, tra cui il sindaco di Pescina Stefano Iulianella e l’Assessore Luigi Soricone.  Il Sindaco: “Oggi siamo qui a festeggiare i 60 anni dell’ANFFAS, un anniversario importante di un’associazione che si occupa in prima linea di coloro che hanno bisogno di un aiuto costante e quotidiano. Da parte dell’Amministrazione Comunale di Pescina i migliori auguri di buon compleanno. Speriamo presto di poter dotare questa associazione di una nuova sede, più confortevole, che abbia più spazi soprattutto all’aperto. In questo ci stiamo adoperando, avevamo presentato un progetto in Regione che non ci è stato finanziato, faremo un altro tentativo. Abbiamo diverse strutture comunali, una in particolare che può essere adibita a queste attività e siamo in stretto contatto con la presidentessa Domenica Di Salvatore per tagliare questo ambizioso traguardo. Concentreremo i nostri impegni ed i nostri sforzi su tutto questo. L’Open Day – prosegue Iulianella – che ha permesso di dare visibilità a questa realtà che purtroppo in molti non conoscono, si è concluso con la vostra bellissima iniziativa (Asta Benefica ndr) e di questo vi ringrazio enormemente perché dimostrate ancora una vostra la vostra sensibilità e questo vi fa onore in quanto, oltre ad essere una testata giornalistica sempre presente e che dà attenzione a tutti, riuscite anche a realizzare iniziative concrete come queste che portano nelle casse dell’ANFFAS un bel gruzzoletto che verrà utilizzato per le attività di queste persone. Un grazie va a quelli che hanno fatto la loro offerta per aggiudicarsi le maglie ma anche alle società che le hanno messe a disposizione e soprattutto a quelle che poi hanno fatto loro stesse delle offerte. Quella d’oggi è stata una bellissima giornata, sono fiero di aver conquistato anche io la mia maglia, anche se è quella degli amatori (ride ndr).”

Domenico Di Natale

foto Gianluca Calvarese

foto Gianluca Calvarese
foto Gianluca Calvarese
foto Gianluca Calvarese
foto Gianluca Calvarese
foto Gianluca Calvarese
foto Gianluca Calvarese
foto Gianluca Calvarese
foto Gianluca Calvarese
foto Gianluca Calvarese
foto Gianluca Calvarese

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

AVEZZANO. ARMATO DI ASCIA GIRAVA PER LA CITTA’ IN CERCA DI UN CONNAZIONALE – ARRESTATO GIOVANE MAROCCHINO

Nella serata di ieri, 25 maggio,  personale del Commissariato di Avezzano ha tratto in arresto …