ANGIZIA LUCO, L’ISCRIZIONE SI FA. NOMINATO IL PRESIDENTE PRO TEMPORE


L’Angizia Luco sarà iscritta al campionato di Eccellenza entro lunedì 29 luglio, il termine ultimo, fissato dalla Lega Calcio, per salvare i sogni dei tifosi biancazzurri e il pezzo di storia collettiva che la blasonata marsicana rappresenta per tutti i luchesi. Nella riunione tenutasi mercoledì sera nella sala consiliare del Comune, alla presenza della sindaca, Marivera De Rosa, con il vicesindaco Giorgio Giovannone e i consiglieri Claudio Gallese, Claudia Angelucci ed Elisa Panella, insieme a diversi rappresentanti della dirigenza uscente, tecnici, “papabili” nuovi dirigenti e una rappresentanza dei giovani ultras, è stato deciso di procedere con l’iscrizione della Società al campionato, cui la marsicana è stata promossa quest’anno, e di nominare un presidente pro tempore, individuato nell’imprenditore Fabrizio Di Giamberardino, che procederà a tutte le incombenze amministrative e di programmazione ormai inderogabili; segretario pro tempore è stato nominato Biagio Venditti. La scelta, disposta dopo la relazione della sindaca Marivera De Rosa, che conduce trattative e operazioni, è stata obbligata dalla necessità di procedere agli adempimenti in tempi strettissimi e dalla contestuale assenza, per ferie o lavoro, della maggior parte degli imprenditori che, allo stato, andranno a comporre la dirigenza della nuova Società. La Sindaca ha rilevato la grande disponibilità di diversi imprenditori locali a sostenere in modi e misure diverse la compagine societaria, che andrà a definirsi, come sottolineato dalla prima cittadina, completamente rinnovata, anche –  è l’indicazione emersa nel corso dell’assemblea –  attraverso nuove modalità di promozione delle attività della Biancazzurra, aspetto in cui avrà un ruolo rilevante la guardia “giovane” dell’Angizia, anch’essa aperta a forze e contributi nuovi, e a un’attenta programmazione. Proprio da diversi imprenditori locali sono stati conferiti i fondi per procedere all’iscrizione. Il presidente reggente, Fabrizio Di Giamberardino, quarantaduenne imprenditore edile di origini luchesi, accompagnerà la società in questa fase di transizione, in sinergia con la sindaca De Rosa, fino alla nomina della Dirigenza che darà il via al nuovo corso per la Dea. La nuova assemblea è stata fissata per il 5 agosto.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24