ARALDICA – ORIGINE DEL COGNOME ” DE ANGELIS “


Antica famiglia, di chiara e provata virtù, originaria di Casteltermini e Cammarata, alla quale appartenne quel Pio Maria, che fu dottore in ambo le leggi ed acquistò il feudo di Suria, del quale ne fu investito a 15 aprile 1769. Il detto Pio, ebbe due figli: Giuseppe e Girolamo. Il primo, fu colui che trasferì la famiglia in Palermo, ove, il 28 dicembre 1798 esalò il respiro fatale, senza lasciare una discendenza maschile, tanto che gli succedette nel feudo di Suria il fratello Girolamo, che ne ebbe investitura a 16 luglio 1799 e fu giurato di Casteltermine nell’anno 1812-13. Del ramo di Cammarata non possiamo tacere quel Francesco-Maria, che comprò il feudo di Gilferraro e lo trasmise al figlio Niccolò-Antonio, il quale ne ottenne l’investitura, il 21 gennaio 1800.

DE ANGELIS Forma patronimica che deriva quindi dal nome del padre, ossia del capostipite. In questo caso ha una forma latineggiante e significa “figlio di Angelo”. Il cognome De Angelis è diffuso a livello nazionale, ma è tipico del Sud.Ci sono circa 7820 famiglie De Angelis in Italia.

 

( Cicchetti  Ivan )

 

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS

Potrebbe interessarti:

Gente da ogni dove a Capistrello per il concerto dell’Orchestraccia

Capistrello – Ha richiamato gente da ogni dove, ieri sera, il concerto dell’Orchestraccia, la band …