Agricoltura, vertice ad Avezzano tra enti ed associazioni per i danni subiti


Avezzano. Ha avuto luogo a Palazzo di Città il tavolo tecnico convocato d’urgenza dal Sindaco Giovanni Di Pangrazio , dove si sono seduti i rappresentati del Consorzio di Bonifica Ovest, Coldiretti, Confagricoltura, Cia, oltre a Giuseppe Finanza (protezione civile)  e Tiziano Zitella (opere pubbliche) ed il Sindaco stesso.

Oggetto della convocazione le azioni da attivare nel breve termine per i danni agricoli subiti dal territorio a causa della bomba d’acqua di mercoledì. Sono state analizzate le maggiori criticità, dove operare nell’immediato. Si è parlato di manutenzione dei canali fucensi e dell’esigenza di prevenire situazioni d’emergenza con un adeguato sistema idraulico e con un’opera di bonifica dei fossi principali. L’amministrazione comunale di Avezzano raccoglierà le istanze dei principali protagonisti del territorio e sarà un ponte diretto con gli organi competenti.

Le associazioni di categoria si sono impegnate a fornire, già nella giornata di domani, una relazione dettagliata dove saranno localizzati i punti critici delle aree maggiormente colpite dal maltempo e che il sindaco Di Pangrazio, trasmetterà alla Regione Abruzzo, sollecitando iniziative concrete in tal senso.

Per quanto riguarda la situazione di alta gravità in cui versa la zona della Valle Roveto, il sindaco che in mattinata ha effettuato un sopralluogo insieme ai vertici di Regione e Provincia, fa sapere di avere messo a disposizione alcuni dipendenti per supportare il Comune di Canistro nelle procedure amministrative del caso.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24