Offerta mypos a 29€

ARRESTATO UN UOMO DI TORRE DE’ PASSERI CHE DURANTE UNA LITE FAMILIARE HA AGGREDITO I CARABINIERI INTERVENUTI PER CALMARLO


La notte scorsa i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia carabinieri di Popoli hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale C. F. classe 65 di Torre de’ Passeri.

L’uomo già in passato si era reso protagonista di violente liti familiari nel corso delle quali erano dovuti intervenire i carabinieri per riportarlo alla calma.

Intorno alle ore 20 di ieri una pattuglia è intervenuta  presso l’abitazione dell’ex moglie di C.F. in quanto era stata segnalata l’ennesima lite violenta tra quest’ultimo e i suoi familiari.

I militari  giunti sul posto  hanno sorpreso l’uomo torrese che, in evidente stato di ebrezza alcolica, era intento a discutere animatamente con il figlio e l’ex moglie.

 C.F. alla vista dei carabinieri intervenuti per calmarlo,  è andato in escandescenza scagliandosi con violenza contro i militari,  strattonatoli e sferrando un calcio all’indirizzo di uno di loro.

I carabinieri lo hanno quindi bloccato e  messo in sicurezza con un’azione energica.

C.F  è stato condotto presso uffici del NOR della Compagnia di Popoli dove, dopo formalità di rito, è stato arrestato e in seguito accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Questa mattina, al termine del rito per direttissima, l’arresto è stato convalidato e l’uomo sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24