ATTI VANDALICI SULLE AMBULANZE DELLA MISERICORDIA DI CELANO


Atti vandalici all’interno delle due ambulanze della Misericordia di Celano. Il fatto è accaduto la notte scorsa, in piazza Santa Maria, dove si trova la sede della fraternita di volontariato e dove, da circa un anno, i due mezzi rimangono parcheggiati anche durante le ore notturne. “ I volontari a fine turno sono andati via”, ha spiegato il governatore della Misericordia Carlo Paris, “verso le 20, un di loro è passato in zona, e ha notato, anche a causa di un black out nel quartiere, che le luci interne dei mezzi erano accese. Quando è andato a vedere ha trovato tutto imbrattato di mercurio cromo e anche da escrementi Sporcizia messa persino dentro il borsone del primo soccorso. Questi vandali hanno rubato il ghiaccio spray, quello secco, alcune siringhe particolari e il laccio emostatico”: Paris ricorda che da un anno la Misericordia di Celano non ha un garage dove poter rientrare i mezzi, nonostante ne avessero chiesto uno, ma ad oggi nessuno si è interessato. Un altro fatto molto grave è che su piazza Santa Maria c’è la chiesa ed il convento dei frati, una biblioteca e un museo, entrambi con materiale importantissimo, inoltre, la zona, in passato è stata segnalata come una delle piazze di spaccio della città. Nonostante questo però, in quell’area manca completamente un sistema di videosorveglianza, anni fa il comune mise una videocamera che però non ha mai funzionato.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24