Amazon Business

AVEVA FRETTA DI NASCERE E LO HA FATTO IN AMBULANZA, BENVENUTO AL PICCOLO RAPHAEL!


“Aveva fretta di venire al mondo il piccolo Raphael, che oggi, alle 11.58, è nato quando ancora la sua mamma si trovava nell’autoambulanza della Misericordia che l’aveva prelevata da casa pochi minuti prima. Si tratta di un evento straordinario, che ha commosso tutto il corpo della Misericordia, e che peraltro ha consentito al nostro equipaggio, impegnato nell’intervento, di dimostrare la grande professionalità e preparazione dei nostri volontari e di tutto il nostro personale, pronto ad affrontare qualunque emergenza e situazione medico-sanitaria si dovesse presentare. Un ulteriore motivo d’orgoglio per chi lavora ogni giorno per curare la preparazione, teorica e pratica, dei nostri ragazzi”. Lo ha detto il Governatore della Misericordia di Pescara Berardino Fiorilli in riferimento all’episodio verificatosi nella tarda mattinata odierna.

“La chiamata di emergenza è stata indirizzata sulla Misericordia di Pescara nord, la sede di via delle Fornaci – ha raccontato il Governatore Fiorilli -, con la richiesta di raggiungere la zona di Pescara centro per prelevare a domicilio una donna al nono mese di gravidanza entrata in travaglio. Quando il nostro equipaggio ha raggiunto l’abitazione, la donna, di origini francesi, ma residente in centro, aveva già le contrazioni, ma comunque si pensava di avere un minimo margine di tempo a disposizione per raggiungere in pochi minuti l’ospedale civile di Pescara, e invece, una volta dentro l’autoambulanza, il nostro personale si è accorto che mancava pochissimo alla nascita del piccolo. In via Chieti l’autoambulanza si è fermata per garantire le opportune condizioni di sicurezza e permettere alla signora di partorire e dopo pochi secondi, alle 11.58 in punto, è nato il piccolo Raphael, un bellissimo bambino in perfetta salute. A quel punto il nostro personale, espletate le prime procedure di assistenza, ha allertato il Pronto soccorso ed è ripartita alla volta dello Spirito Santo dove i sanitari stavano già aspettando mamma e figlio che stanno bene entrambi. I nostri ragazzi hanno vissuto un’emozione unica, consapevoli di aver svolto al meglio il proprio operato che ha permesso loro di affrontare in maniera impeccabile una situazione di soccorso sicuramente straordinaria. Ed esprimo a nome di tutta la Misericordia la soddisfazione di aver dato il nostro minimo contributo a un evento di grande gioia per una famiglia di Pescara”. L’equipaggio che oggi ha assistito alla nascita del piccolo Raphael in autoambulanza era composto da Roberto Invernizi, Sauro Fratini e Andrea Miseri.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

IL CONSORZIO DI TUTELA PATATA IGP DEL FUCINO INDICA NUOVI I PREZZI DI PRODOTTO PER LA CAMPAGNA 2018

A raccolta ultimata di patate nel Fucino, si possono trarre le prime conclusioni positive sia …