Avezzano, anziano si ritrova la casa occupata. L'appello alle istituzioni | ilfaro24.it


Avezzano(AQ). Nuovo episodio di occupazione abusiva, a farne le spese un anziano che ha immediatamente sporto denuncia alla Polizia. Ad occupargli casa un uomo di etnia rom insieme alla sua ragazza, peraltro incinta. La casa popolare si trova a Borgo Angizia, in Via Luciano Manara ed è disabitata da diversi anni.

Dopo averla riscattata infatti, i proprietari l’avevano messa in vendita ed avevano nel contempo staccato tutte le utenze. Adesso invece i nuovi inquilini hanno trovato il modo di riallacciare l’elettricità e vivono all’interno.

Il proprietario lancia un appello alle istituzioni locali affinché si impegnino a fare il possibile per restituirgli l’appartamento.

Redazione ilfaro24.it

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24