Avezzano. Botte alla moglie in presenza della figlia, 39enne a giudizio


Avezzano – Maltrattamenti in famiglia, botte alla moglie in presenza della figlia di 2 anni. Per questo dovrà presentarsi davanti al Tribunale di Avezzano M.R., un uomo rumeno di 39 anni, che in alcune occasioni ha anche ferito la compagna in modo talmente violento da mandarla al Pronto Soccorso. Gli episodi di violenza accadevano molte volte dopo che il padre tornava a casa ubriaco e picchiava la compagna, sotto gli occhi della povera bambina.

Tutto questo ha portato alle denunce della donna e all’allontanamento del violento, mentre una casa di accoglienza ha accolto mamma e figlia. Nell’udienza preliminare del 3 maggio, l’uomo sarà difeso dagli avvocati Luca e Pasquale Motta.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24