AVEZZANO – CHIUSO “COMPRO ORO” USATO PER RICETTARE GIOIELLI RUBATI


SOSPESA LA LICENZA

La Polizia Amministrativa del Commissariato di P.S. di  Avezzano ha eseguito un provvedimento di chiusura temporanea di 30 gg. dell’attività di “Compro oro”, sita nella zona centrale di Avezzano.L’attività, da qualche mese, è stata oggetto di accertamenti, dopo il fermo di P.G. a carico di M.S., 30enne di Capistrello, autore di diverse rapine a signore anziane, avvenute tra il luglio e l’agosto scorso, nella zona centrale della Città.L’esercizio di “Compro oro”  veniva utilizzato per la ricettazione di alcuni preziosi frutto delle summenzionate rapine. Al proprietario dell’esercizio, inoltre, gli sono stati contestati diversi adempimenti amministrativi.

Commenti Facebook

About J P

Avatar