AVEZZANO : EVADE DAI DOMICILIARI, MAROCCHINO TORNA IN CARCERE


Tenta di evadere  dai domiciliari ma viene bloccato dai carabinieri di Avezzano. Protagonista un 21enne marocchino arrestato dai militari del Nucleo Radiomobile. Il giovane ieri sera e’ stato notato dagli uomini dell’Arma, in servizio perlustrativo, lontano dalla propria abitazione dove era sottoposto alla misura restrittiva per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Lo straniero solo ieri mattina era finito ai domiciliari dopo la convalida dell’arresto per droga eseguito dagli agenti del Commissariato di Avezzano. Dopo poche ore di detenzione il giovane e’ stato trovato a bordo di un’autovettura condotta da un altro connazionale 25enne mentre, con tanto di abiti e bagagli, cercava di lasciare la zona. Sfortunatamente per lui, subito dopo l’evasione, grazie all’accurato sistema di controllo dei soggetti sottoposti a pene detentive messo in atto dalle forze di polizia, e’ stato localizzato e bloccato dai carabinieri.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

AVEZZANO. MERCATO: CONFERMATO SPOSTAMENTO BANCHI

A seguito della realizzazione della nuova pista ciclabile su via Marconi, sono venute a mancare …